Certificazione competenze: normativa e modelli ufficiali da scaricare.

La certificazione delle competenze, viene introdotta in via sperimentale con la CM n. 3 del 13/02/2015; la stessa, indica, inoltre, due modelli nazionali da utilizzarsi al termine della scuola Primaria e al termine della scuola secondaria di primo grado.
Questo per uniformare la certificazione a livello nazionale e porre fine a sperimentazioni con modelli propri di ogni singola scuola.
La Circolare, infatti, ha come oggetto "Adozione sperimentale dei nuovi modelli nazionali di certificazione delle
competenze nelle scuole del primo ciclo di istruzione."

Oggi, spesso sorge un dubbio... certificazione per ogni anno scolastico o al termine di ogni ciclo di istruzione?
La Circolare ribadisce che " l'ordinamento scolastico vigente (DPR n. 122/2009) prevede che al termine del primo ciclo di istruzione sia rilasciata ad ogni allievo una certificazione delle competenze acquisite in esito al percorso formativo frequentato.
Analoga prescrizione è prevista al termine del percorso della scuola primaria."

Le stesse linee guida, ribadiscono che "Il documento di certificazione, che la scuola è tenuta a rilasciare alla fine della classe quinta di scuola primaria e alla fine della classe terza di scuola secondaria di primo grado"

Risulta pacifico, quindi, che la certificazione delle competenze avviene solo ed esclusivamente al termine della scuola primaria e al termine della scuola secondaria di primo grado, valutando negli anni intermedi le singole discipline; infatti, le linee guida sottolineano che "La certificazione delle competenze, che accompagna il documento di valutazione degli apprendimenti e del comportamento degli alunni"

La Circolare definisce l'iter di sperimentazione, che va dall'anno scolastico 2014/2015 per aver termine nell'anno scolastico 2016/2017 con l'adozione definitiva dei modelli ministeriali per la certificazione delle competenze.

Le linee guida, indicano, inoltre, in modi chiaro e univoco i livelli di competenza raggiunti, così come sotto specificato:

A – Avanzato L’alunno/a svolge compiti e risolve problemi complessi, mostrando padronanza nell’uso delle conoscenze e delle abilità; propone e sostiene le proprie opinioni e assume in modo responsabile decisioni consapevoli.
B – Intermedio L’alunno/a svolge compiti e risolve problemi in situazioni nuove, compie scelte consapevoli, mostrando di saper utilizzare le conoscenze e le abilità acquisite.
C – Base L’alunno/a svolge compiti semplici anche in situazioni nuove, mostrando di possedere conoscenze e abilità fondamentali e di saper applicare basilari regole e procedure apprese.
D – Iniziale L’alunno/a, se opportunamente guidato/a, svolge compiti semplici in situazioni note.

Si ribadisce, quindi, che il documento di certificazione delle competenze, viene redatto dagli insegnanti al termine dello scrutinio finale della classe quinta della scuola primaria e solo per gli alunni ammessi all'esame di stato per la scuola secondaria di primo grado.

Alunni disabili

La certificazione delle competenze, viene effettuata per tutti gli alunni, anche per gli alunni disabili così come indicato dalle linee guida: "Il modello nazionale per gli alunni con disabilità certificata viene compilato per i soli ambiti di competenza coerenti con gli obiettivi previsti dal piano educativo individualizzato (PEI)."

Alunni con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA)

"Per gli alunni con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), dispensati dalle prove scritte in lingua straniera, si fa riferimento alla sola dimensione orale di tali discipline. Per gli alunni con DSA, esonerati dall’insegnamento della lingua straniera, ai sensi del decreto ministeriale 12 luglio 2011, non viene compilata la relativa sezione."

Si allegano documentazione normativa e modelli ministeriali per la certificazione delle competenze al termine della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado.

Circolare Ministeriale certificazione competenze primo ciclo

Linee guida

SCHEDA PRIMARIA certificazione competenze

SCHEDA PRIMO CICLO certificazione competenze